Stai visitando l'archivio per Senza categoria.

da cate

Costruire tabelle accessibili con il nuovo Tiny MCE

18 Luglio 2014 in Senza categoria

Come rendere accessibile una tabella utilizzando la nuova versione del plugin TinyMCE Advanced

Realizziamo una tabella con gli strumenti messi a disposizione dal plugin

nuova tab1

costruiamo la tabella

tab2

Inseriamo i dati, da “tabella” è possibile aggiungere o eliminare righe, dividere o unire celle

La tabella si presenterà così

tab4

Vediamo adesso con piccoli interventi in html come rendere accessibile la tabella e colorare le righe

Di seguito la stessa tabella in html:

<table border=”0″ cellspacing=”0″ cellpadding=”0″><caption>orario di funzionamento plessi</caption>

<tbody>

<tr>

<td>ordine</td>

<td>sede</td>

<td>orario di funzionamento</td>

<td>giorni</td>

</tr>

<tr>

<td>infanzia</td>

<td>Ameglia</td>

<td>8.00 – 16.00</td>

<td>dal lunedì al venerdì</td>

</tr>

<tr>

<td rowspan=”2″>primaria</td>

<td rowspan=”2″>Fiumaretta</td>

<td>8.20-16.05</td>

<td>lunedì-mercoledì</td>

</tr>

<tr>

<td>8.20-12.40</td>

<td>martedì-giovedì-venerdì</td>

</tr>

<tr>

<td rowspan=”2″>secondaria </td>

<td rowspan=”2″>Arcola </td>

<td>8.20-12.40</td>

<td>lunedì-martedì-giovedì-sabato</td>

</tr>

<tr>

<td>8.00-16.00</td>

<td style=”text-align: left;”>mercoledì-venerdì (tempo prolungato)</td>

</tr>

</tbody>

</table>

tab3

L’attributo <caption> equivale alla didascalia della tabella,cioè il titolo che è già presente nelle funzionalità del nuovo plugin; lo stesso vale per l’attributo <td rowspan= “2”>, cioè equivale ad “unisci celle” (il 2 in questo caso indica il numero delle colonne che la cella occupa).

Inseriamo il sommario: l’attributo <summary> descrive la tabella

il tag <th> serve per intestazione di cella

il tag <tr class=”tdalt”> per colorare la riga di bianco (in questo caso ho alternato le righe pari)

Selezionati gli attributi da inserire

<table summary=”orario di funzionamento, ordine,sede,giorni” border=”0″ cellspacing=”0″ cellpadding=”0″><caption>orario di funzionamento plessi</caption>

<tbody>

<tr><th>ordine</th><th>sede</th><th>orario di funzionamento</th><th>giorni</th></tr>

<tr class=”tdalt”>

<td>infanzia</td>

<td>Ameglia</td>

<td>8.00 – 16.00</td>

<td>dal lunedì al venerdì</td>

</tr>

<tr>

<td rowspan=”2″>primaria</td>

<td rowspan=”2″>Fiumaretta</td>

<td>8.20-16.05</td>

<td>lunedì-mercoledì</td>

</tr>

<tr class=”tdalt”>

<td>8.20-12.40</td>

<td>martedì-giovedì-venerdì</td>

</tr>

<tr>

<td rowspan=”2″>secondaria</td>

<td rowspan=”2″>Arcola</td>

<td>8.20-12.40</td>

<td>lunedì-martedì-giovedì-sabato</td>

</tr>

<tr class=”tdalt”>

<td>8.00-16.00</td>

<td >mercoledì-venerdì (tempo prolungato)</td>

</tr>

</tbody>

</table>

Il risultato è questo

tab5

AVCP come configurarlo in WP

11 Gennaio 2014 in amministrazione trasparente, Senza categoria

Come da recente normativa riguardo la trasparenza nelle pubbliche amministrazioni, anche le scuole sono obbligate a trasmettere alla AVCP i dati relativi ai bandi di gara, reletivamente all’anno 2013 entro il 31 gennaio 2014, nel formato aperto xml o se al di sotto di una certa cifra segnalare il link al file xml del proprio sito. Riguardo WordPress, Marco Milesi ha realizzato due plugin che soddisfano tali richieste: Amministrazione Trasparente e AVCP XML. Condivido, con la comunità pasw, quanto fatto nel mio sito.

-Installare ed attivare Amministrazione Trasparente, creare una pagina ed inserire gli short code, come da indicazioni, quindi inserire la pagina in un menù o dove si desidera.Istantanea - 11012014 - 10:30:16questo sarà il risultato, www.icadua.gov.it/amministrazione-trasparente

-Ora installare ed abilitare AVCP XML, se non vengono rilevati problemi si riceverà conferma, vedi in alto a dx, quindi inserire i dati della scuola, denominazione, codice fiscale, spuntare le voci che interessano:Selezione_026Ora è il momento di andare a creare le pagine necessarie. Andare in Trasparenze e selezionare –>Nuova Voce, dare il titolo alla voce ed associarla alla tipologia  –> Bandi di gara e contratti, inserire lo short code, quindi pubblicare:Istantanea - 11012014 - 10:33:22 Selezione_021L’immagine sopra è il risultato.

Dopo questa prima fase si può lavorare direttamente inserendo le gare, fornitori e quanto serve per arrivare alla generazione del file xml richiesto da AVCP.
Come prima operazione, caricare tutte le ditte:Selezione_027Seguire con: Nuova Gara. Qua mettere tutti i dati richiesti, spuntare l’anno che interessa quindi pubblicare, alla fine degli inserimenti dei bandi di gara, nella pagina dedicata, quella che è stata creata prima, si avrà qualcosa di simile:Istantanea - 11012014 - 11:57:48Ora sarà sufficiente cliccare il link in basso a dx per generare il file xml, ovvero:Istantanea - 11012014 - 12:01:50Quindi cliccando l’anno che interessa si vedrà:Selezione_032Copiare l’URL dal browser, questo sarà il link da inviare ad AVCP.

Ciao, ciao

Lillo

Linux Day 2013

5 Ottobre 2013 in Senza categoria

Come di consueto, da qualche anno a questa parte, la comunità di pratica Porte Aperte Sul Web partecipa al Linux Day, evento che si svolge contemporaneamente in moltissime città italiane. L’edizione di quest’anno, 2013, avrà luogo il 26 ottobre 2013, La nostra comunità sarà presente al SIAM  in via Santa Marta, 18 – Milano. Tutti sono invitati a partecipare e pubblicizzarlo nel proprio sito, questo è  il programma.

banner_180x150

Problematiche relative all’accesso al social

2 Settembre 2013 in Senza categoria

Alcune volte può capitare che fallisca il login, vuoi perché si è dimenticata la password o l’user oppure si sbaglia nella digitazione. Dopo alcuni tentativi, anche se si digitano correttamente le credenziali non è possibile accedere. Questa situazione è possibile ma inevitabile, dovuta alla protezione contro i vari attacchi, spammer, cracker e così via. Per farvi capire le dimensioni dei vari tentativi di login fasulli vedete le due immagini che seguono,( cliccare sulle immagini per ingrandire). Questo è un tentativo di login come admin (utente che ovviamente non esiste)

Istantanea - 02092013 - 17:03:21questo è il resoconto dei tentativi: tutti 21165, con successo 2043, falliti 19122 (ad oggi). Più di 17000 tentativi di login fasulli. Bloccati grazie a due plugin molto validi, wordfence e new user approve, simple login log per avere tutti i log.

Istantanea - 02092013 - 17:04:44Alla luce di questi dati abbiate pazienza, se il login fallisce segnalatelo nella mailing list di porteapertesulweb   e in poco tempo si cercherà di risolvere il problema. Quindi cercate di non dimenticare, se proprio siete pigri come me, potete usare un utilissimo programma che ricorda tutte le vostre password per i vari siti e li inserisce per voi. last pass  

ciao Lillo

Registrazione dominio_gov.it

24 Giugno 2013 in Novità, Senza categoria, Videotutorial

Come fare per richiedere la registrazione del dominio gov.it? La nostra collega Anna Rita Lauri lo ha fatto per la propria scuola, ha registrato tutti gli step ed ora li mette a disposizione per tutti coloro che devono cimentarsi nell’opera!  Grazie! Chi desidera il file pdf lo può scaricare da qui

WordPress: verso pasw2014, sondaggio

29 Aprile 2013 in Senza categoria

Sei una delle 200 scuole che usano modelli porte aperte realizzarti in WordPress?
Poiché siamo già al lavoro per alcuni miglioramenti (speriamo) al modello pasw2013, ti chiediamo di compilare un questionario (rigorosamente non anonimo).

Il tuo parere ci sarà d’aiuto per migliorare la nostra prossima proposta.

Grazie!

WP Photo Album Plus

8 Gennaio 2013 in Novità, PASW-2013, Plugin, Senza categoria

Ciao a tutti,
Desidero segnalare questo ottimo plugin per la gestione delle foto nei nostri siti WordPress, wp photo album plus
Semplice e completo nel suo uso, potete vederne un’anteprima sul mio sito

WP photo album plusCiao, ciao

Lillo

 

Pasw2013: risolto (forse) problema footbar

4 Settembre 2012 in Senza categoria

Pasw2013 per WordPress nella versione beta rilasciata a luglio presentava un problema di visualizzazione della barra inferiore (#footbar) che risultava tagliata in Internet Explorer e Opera, mentre era ok con gli altri browser.
Forse ho risolto (verificato per il momento con Opera 11.60 e Explorer 9).

La modifica da fare al file style.css è la seguente.
#footer {
    clear: both;
    height: auto !important;   
    min-height: 25px;
    height: 25 px;
}

Come notate, la modifica da fare è al footer e non al footbar.

Se potete, provate. Se è ok correggo stile e tema.

PASW 2013 PORTABLE

22 Agosto 2012 in Novità, PASW-2013, Senza categoria

Ebbene sì, approfittando delle vacanze ho preparato l’occorrente per aver un sito con il nostro tema PASW2013 pronto per lavorarci off-line ed ovviamente trasportabile da un computer ad un altro, per mezzo di una comoda chiavetta usb. Il tutto è stato possibile grazie a portableapps   xampp   wordpress ed il tema pasw2013


#Ulteriore aggiornamento….vedi in fondo#

Cosa occorre:
– una chiavetta usb di almeno 1GB
– scaricare il file zippato pasw13_portable  le dimensioni sono di 402MB, quando estratto 830MB (vedi in fondo per altri formati)
– spiacente di deludervi  😉  ma è tutto
Come procedere:
– dopo aver scaricato il file estrarre il contenuto, vi troverete tre cartelle     xampp, Documents e PortableApps e due file Autorun.inf e Start.exe, e trasferirlo nella chiavetta usb
– se lo si desidera lo si può tenere nel proprio pc, funziona lo stesso senza installare nulla
– fatto ciò si è pronti a “pasticciare” col nuovo sito
Iniziamo:
prima cosa da fare, una volta che si sono trasferiti i file su chiavetta o salvati sul pc, è aggiornare la configurazione di Apache, altrimenti il server web non parte, per far ciò portarsi nella cartelle xampp e cliccare sul file setup_xampp.bat e seguire le indicazioni a video, poi proseguire con doppio click sul file Start.exe si apre un box con un elenco di programmi, cliccare su xampp-control, quindi cliccare su start sul server Apache e Mysql, le lucine diventano verdi; può rendersi necessario abilitare le porte che il firewall di windows blocca, rispondere si alla richiesta, fatto ciò minimizzate la finestra, ritornate nella finestra di portableapps, vedrete l’icona nel vassoio in basso a destra, e lanciate firefox, vedrete già nella barra il bookmark del sito e di phpmyadmin, cliccare sul sito ed eseguire il login, per comodità le credenziali sono  admin  admin  sia per l’user che la password, in seguito la potrete cambiare a vostro piacimento.
Il sito che avrete è proprio il sistema base, quindi dovete modificarlo a vostro piacimento o seguire i video tutorial che trovate qui nel social, ma vi ho anche agevolato, caso non aveste una connessione internet, ed ho messo i 3 video tutorial di Alberto nella cartella Documents –>Videos, per comodità ho aggiunto un editor di testo “notepad++” , “7zip” per zippare unzippare file e “filezilla” ottimo client ftp.

Bene mi sembra sia tutto, magari se riesco provo a fare un semplice video.
ciao ciao

P.S. visto le richieste ho portato il file in palestra 😉 , dopo una cura da cavallo 😎 sono arrivato a due file:
– con i tre video tutorial pasw13_portable ora pesa 278MB (grazie a 7zip, estratti sono 676MB)
– senza i video tutorial pasw13_portable ora pesa solo 75MB (grazie a 7zip, estratti sono 431MB)
– entrambi i temi, base e completo  pasw13_portable_full 93MB ( estratto 514MB)
– entrambi i temi, senza portableapps,molto leggero pasw13_portable_full_light.7zip 25MB (scompattato 83MB)
uniche differenze sono, la cartella xampp ora è nella root, quindi scompattando i file troverete 3 cartelle e i due file
– altra cosa importantissima i file sono in formato 7zip quindi occorre procurarsi il programma, come al solito libero ed open scaricabile da 7zip
testateli e fatemi sapere se ci sono problemi, in considerazione del fatto che ho cambiato versione di xampp e non ho potuto testarla su win7.
– Ricordo che il percorso per installare altri plugins o fare modifiche è il seguente /xampp/htdocs/wp/ all’interno trovate tutti i file del sito.
Come promesso ecco i video, non sono parlati ma commentati 😉
NEWS
Dopo il trenta non poteva mancare il trentuno 😎 ! Ecco pacchettizzato assieme al sito base anche il sito completo, come da esempio ,
pasw13_portable_full 93MB ( estratto 514MB)
la procedura è sempre la stessa, in firefox troverete il bookmark nella barra, unica differenza sono i parametri del login che sono:
– utente –> admin     password –> admin1


#Ulteriore aggiornamento…
Continuano le cure dimagranti, ho trovato un altro programma molto più scarno, con solo le funzionalità di un web server  USBWEBSERVER_V8
e molto più semplice nel suo uso. In poche parole scaricate il nuovo file  pasw13_portable_full_light.7zip 25MB (scompattato 83MB)  estraete il contenuto in una chiavetta ( è sufficiente una chiavetta da 250MB) oppure volendo anche in una cartella sul vostro pc, fatto. Ora basta inserire la chiavetta, aprirla e cliccare sul file usbwebserver.exe ed in auto si avvieranno i server  apache e mysql e subito dopo verrà lanciato il vostro browser. Per accedere ai siti basta portarsi in   http://localhost:8080/wp  per il sito base,  http://localhost:8080/wp-full per il sito completo. Quando avete finito stoppare i server e chiudere il programma, segue  breve video “PASW13 full light” abbastanza esplicativo.

 


PASW13 base con video

PASW13 base

PASW13 full

PASW13 full light

Primi passi con Pasw2013

20 Agosto 2012 in Installazione, PASW-2013, Senza categoria, Videotutorial

Ecco i primi tre videotutorial per configurare Pasw2013 passo a passo.

Primo passaggio

Secondo passaggio

  • Realizzare i menu orizzontali
  • Trasferire contenuti dal sito modello al sito della nostra scuola
  • Realizzare pagine standard e pagine con categorie

Terzo passaggio

  • Realizzare i menu verticali
  • Creare sottopagine
  • Gestire i permalink

Risorse utili