AVCP come configurarlo in WP

11 Gennaio 2014 in amministrazione trasparente, Senza categoria

Come da recente normativa riguardo la trasparenza nelle pubbliche amministrazioni, anche le scuole sono obbligate a trasmettere alla AVCP i dati relativi ai bandi di gara, reletivamente all’anno 2013 entro il 31 gennaio 2014, nel formato aperto xml o se al di sotto di una certa cifra segnalare il link al file xml del proprio sito. Riguardo WordPress, Marco Milesi ha realizzato due plugin che soddisfano tali richieste: Amministrazione Trasparente e AVCP XML. Condivido, con la comunità pasw, quanto fatto nel mio sito.

-Installare ed attivare Amministrazione Trasparente, creare una pagina ed inserire gli short code, come da indicazioni, quindi inserire la pagina in un menù o dove si desidera.Istantanea - 11012014 - 10:30:16questo sarà il risultato, www.icadua.gov.it/amministrazione-trasparente

-Ora installare ed abilitare AVCP XML, se non vengono rilevati problemi si riceverà conferma, vedi in alto a dx, quindi inserire i dati della scuola, denominazione, codice fiscale, spuntare le voci che interessano:Selezione_026Ora è il momento di andare a creare le pagine necessarie. Andare in Trasparenze e selezionare –>Nuova Voce, dare il titolo alla voce ed associarla alla tipologia  –> Bandi di gara e contratti, inserire lo short code, quindi pubblicare:Istantanea - 11012014 - 10:33:22 Selezione_021L’immagine sopra è il risultato.

Dopo questa prima fase si può lavorare direttamente inserendo le gare, fornitori e quanto serve per arrivare alla generazione del file xml richiesto da AVCP.
Come prima operazione, caricare tutte le ditte:Selezione_027Seguire con: Nuova Gara. Qua mettere tutti i dati richiesti, spuntare l’anno che interessa quindi pubblicare, alla fine degli inserimenti dei bandi di gara, nella pagina dedicata, quella che è stata creata prima, si avrà qualcosa di simile:Istantanea - 11012014 - 11:57:48Ora sarà sufficiente cliccare il link in basso a dx per generare il file xml, ovvero:Istantanea - 11012014 - 12:01:50Quindi cliccando l’anno che interessa si vedrà:Selezione_032Copiare l’URL dal browser, questo sarà il link da inviare ad AVCP.

Ciao, ciao

Lillo

AT disattivare voci

10 Gennaio 2014 in amministrazione trasparente

Installando il plugin AT  (amministrazione trasparente) in auto vengono create voci delle quali alcune non riferibili alle istituzioni scuolastiche. Per disattivare o annullare tali voci bisogna modificare due file; si potrebbe lavorare dalla dashboard ma meglio con filezilla! seguono i passaggi da fare:
– Collegarsi via ftp al proprio server e raggiungere la directory xxxx_wp-content/plugins/amministrazione-trasparente/shortcodes e selezionare il file — shortcodes-head.php; fare le modifiche come da immagine, eliminandole voci che non interessano: (fate sempre un backup prima delle modifiche)Istantanea - 11012014 - 20:40:47Questo invaliderà le voci nel sommario.

Se si vuole eliminare la voce dai sotto menù, editare la directory …..wp-content/plugins/amministrazione-trasparente/shortcodes  quindi il file, in base allo short code usato, — shortcodes-list.php oppure shortcodes-table.php …e disabilitare le voci anteponendo , /* e poi chidendolo con */   vedi schermata:Istantanea - 11012014 - 20:49:52

 

AndrOpen Office

1 Gennaio 2014 in Novità

andropenofficeCome segnalato nella mailing list, finalmente la suite openoffice approda sui processori ARM, ovvero smartphone e tablet. Il fork opera di molti volontari ci permette di avere openoffice tale e quale la versione installata sui pc anche nei nostri device portatali, ovviamente anche in italiano. La si può scaricare da google play.
link:
http://andropenoffice.blogspot.it/

google play

 

 

WP-Attachments al posto di EG-Attachments

16 Novembre 2013 in Plugin

Ciao, come evidenziato dai post, sia in mailing-list che sul social, l’aggiornamento di EG-Attachments, causa problemi per le nostre installazioni con PASW13. Provato a fare l’aggiornamento alla versione ultima 2.0, tutti gli allegati pregressi non si evidenziavano più, per cui son tornato alla versione 1.9.xxx . Ora trovandosi ad un bivio, eg-attachments ha intrapreso una sua linea, ma non posso più aggiornarlo, mi sono posto il prob. Ho risolto in una maniera estremamente facile, sconcertante, ho disinstallato il plugin EG-Attachments ed ho installato WP-AttachmentsMiracolosamente tutti gli allegati si sono visualizzati! Gli unici appunti che posso fare sono:

-icone dei file molto piccole;

– icone solo per programmi proprietari, come forse non sa  il nostro sviluppatore esistono Libreoffice ed Openoffice e così altre alternative, ma credo si rimedierà al più presto;

I risultati li potete pedere qui: link

ciao ciao

lillo

 

Mini guide per la pubblicazione di post e circolari

10 Ottobre 2013 in Wordpress

Diagrammi di flusso da utilizzare come guida per la pubblicazione di post e circolari in WordPress, sia con allegati che senza.

Eccole:

creazione di una circolare

creazione circolare con allegato

creazione di un post

Aggionamento del 11 marzo 2015

Creazione di newsletter

Pubblicazione di atti nell’albo on line

Linux Day 2013

5 Ottobre 2013 in Senza categoria

Come di consueto, da qualche anno a questa parte, la comunità di pratica Porte Aperte Sul Web partecipa al Linux Day, evento che si svolge contemporaneamente in moltissime città italiane. L’edizione di quest’anno, 2013, avrà luogo il 26 ottobre 2013, La nostra comunità sarà presente al SIAM  in via Santa Marta, 18 – Milano. Tutti sono invitati a partecipare e pubblicizzarlo nel proprio sito, questo è  il programma.

banner_180x150

Disattivare il plugin event calendar 3 per php 5.3

9 Settembre 2013 in Plugin

Chi sta utilizzando il tema PASW2013 ed il plugin event calendar 3 per php 5.3 incluso nel tema, avrà visto delle disfunzioni, in effetti il plugin non è più aggiornato, vedi pagina relativa. Ora per eliminarlo e sostituirlo con un altro funzionante non è sufficiente disabilitarla dal menù plugin pena la disfunzione del sito come potete vedere

plug_disattivatocome si vede è sparita tutta la sidebar di destra e tutto lo sfondo.

Per sistemare il tutto bisogna andare ad eliminare le righe di codice che sono inglobate nel tema PASW2013. Iniziamo con il ripulire il file rightsidebar.php come da esempio.

rightsidebarma questo non basta come si vede nella home page in basso a destra, bisogna andare a ripulire il codice nel file tmpl_home.php

dopo eliminazione codiceecco cosa eliminare:

riga 190 tmpl_homeOra è tutto fatto, il sito è ritornato alla normalità

normaleBene ora si possono usare gli event calendar che si desidera, io sto sperimendando All-in-One Event Calendar by Timely con molta soddisfazione.

evnt

ciao

Lillo

Problematiche relative all’accesso al social

2 Settembre 2013 in Senza categoria

Alcune volte può capitare che fallisca il login, vuoi perché si è dimenticata la password o l’user oppure si sbaglia nella digitazione. Dopo alcuni tentativi, anche se si digitano correttamente le credenziali non è possibile accedere. Questa situazione è possibile ma inevitabile, dovuta alla protezione contro i vari attacchi, spammer, cracker e così via. Per farvi capire le dimensioni dei vari tentativi di login fasulli vedete le due immagini che seguono,( cliccare sulle immagini per ingrandire). Questo è un tentativo di login come admin (utente che ovviamente non esiste)

Istantanea - 02092013 - 17:03:21questo è il resoconto dei tentativi: tutti 21165, con successo 2043, falliti 19122 (ad oggi). Più di 17000 tentativi di login fasulli. Bloccati grazie a due plugin molto validi, wordfence e new user approve, simple login log per avere tutti i log.

Istantanea - 02092013 - 17:04:44Alla luce di questi dati abbiate pazienza, se il login fallisce segnalatelo nella mailing list di porteapertesulweb   e in poco tempo si cercherà di risolvere il problema. Quindi cercate di non dimenticare, se proprio siete pigri come me, potete usare un utilissimo programma che ricorda tutte le vostre password per i vari siti e li inserisce per voi. last pass  

ciao Lillo

Annidare un testo in WP

24 Agosto 2013 in Plugin, Wordpress

Quando nei nostri siti inseriamo articoli o pagine con testi lunghi, in alcuni casi, la navigazione diventa un poco confusionaria.Per rendere il nostro testo molto più fruibile, possiamo far ricorso all’ottimo plugin Collapse-O-Matic  Plugin molto versatile e completo, supporta i tag html, creare colonne, annidare fino a 30 sottoparagrafi, dispone di diversi effetti, per tutte le opzioni vedi la pagina di documentazione.

Vedi esempio sottostante:

'De Finibus Bonorum et Malorum' Cicerone, 45 a.c.

“Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo. Nemo enim ipsam voluptatem quia voluptas sit aspernatur aut odit aut fugit, sed quia consequuntur magni dolores eos qui ratione voluptatem sequi nesciunt. Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam quaerat voluptatem. Ut enim ad minima veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur? Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat quo voluptas nulla pariatur?”

chiudi

Lorem ipsum

“Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.”

chiudi

chiudi

Potete vederne l’uso sul mio sito

Le ancore e WP Accessibility

21 Agosto 2013 in Home page, Novità, PASW-2013, Wordpress

Coi più recenti aggiornamenti del plugin WP Accessibility molti wordpressisti si sono lamentati dell’apparentemente inspiegabile mancato funzionamento delle àncore (cioè i link che portano ad un punto preciso di una pagina) sia laddove  fossero già presenti (ad esempio in “Glossario”), sia in documenti nuovi dove venissero inserite usando il plugin TinyMCE, sia nella pagina iniziale delle prime versioni  dell’utilissimo plugin di Amministrazione Trasparente dove fosse inserito il “sommario” con lo short-code [at-head].

Come spiegato dall’autore del plugin incriminato, a cui era stato chiesto di porre rimedio, l’errore non è di WP Accessibility bensì imputabile all’uso dell’attributo  “name” al posto di  “id” per identificare l’ancora stessa, cioè il punto di arrivo del link interno. Benché questo attributo generalmente funzioni comunque, è deprecato nelle ultime versioni di html / xhtml, e l’autore non si è preoccupato di testarne la compatibilità col suo plugin.

Che fare dunque?

  1. Se le àncore sono già state inserite in una pagina, è necessario andare sul codice e sostituire tutti i  “name=”   con “id=”.
    Per evitare di doverlo fare a mano, la soluzione più veloce è quella di copiare il codice della pagina, incollarlo in un editor esterno, usare la funzione “trova/sostituisci”, ri-copiarlo e re-incollarlo nella pagina online.
  2. Se le àncore sono in pagine nuove e si usa TinyMCE bisogna ricordarsi di sostituire “name=” con “id=” man mano che le si inserisce andando in modalità “Testo”.
  3. Per Amministrazione Trasparente il problema è stato risolto con la versione 3.2.2, dove sono stati sostituiti i file shortcodes-list.php e shortcodes-table.php, che ora correttamente generano gli attributi  “id” invece di “name”. 
Vai alla barra degli strumenti