Verso la seconda lezione

3 Aprile 2011 in Corso formazione, Lezione2

Ecco il programma previsto per martedì:

  • gestione dell’home page:
    • visualizzazione delle ultime comunicazioni (circolari);
    • modifica del numero di comunicazioni;
    • inserimento di notizie in evidenza;
  • gestione delle pagine;
    • caratteristiche delle pagine;
    • creazione di sottopagine e loro visualizzazione nella sidebar destra;
  • creazione e/o modifica di nuovi menu;
  • plugin Tiny MCE advanced: primi elementi;
  • testata: modifica di logo e indirizzo.

Come già detto, il prossimo incontro si svolgerà martedì 5 aprile presso la sede dell’USR Lombardia.

Rispetto al programma comunicato nella circolare del primo marzo, ci sono state alcune variazioni, dovute anche al fatto che nel pomeriggio della giornata aperta (11 aprile) ho pensato di svolgere la aprte sull’inserimento dei contenuti accessibili, sulle imamgini e sulle tabelle, che possono andare bene a prescindere dal tema utilizzato e, qiuindi, possono essere adatte anche ad un uditorio più ampio.

4 risposte a Verso la seconda lezione

  1. Ciao Alberto, ok per tutto, è come sempre tutto molto chiaro.
    Io sono un po’ indietro con i compiti, perchè ho qualche dubbio sul nome da dare alla sottocartella e al nuovo sito, appena chiarisco questa cosa continuo il lavoro.

  2. admin ha detto 4 Aprile 2011

    Ok, Maria Antonietta. Chiamala pure come ti piace, ad esempio, wp.

  3. pubblicherai sul blog il tutorial
    ■creazione di sottopagine e loro visualizzazione nella sidebar destra
    nonricordo più i passaggi

  4. admin ha detto 5 Aprile 2011

    D’accordo, Nicolò; appena riesco. In questi giorni sono un po’ preso tra lavoro ordinario e preparazione della giornata aperta, ma farò il possibile.
    Comunque, in estrema sintesi, occorre:
    1) installare (tu dovresti averlo già) e attivare il plugin Sub Pages Widget
    2) andare su Aspetto – Widget e trascinare il widget Sub Pages nella sidebar 2.

Lascia una risposta

Devi essere loggato per inviare un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.